Decreto flussi 2019 – Domande dal 16 Aprile

9.04.2019 Pedro immigrazione news

Domande per flussi 2019 a partire dal 16 Aprile: 18 000 quote per stagionali

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.84 del 09/04/2019 il D.P.C.M del 12 Marzo 2019 con cui vengono stabilite le quote dei lavoratori stranieri per l’anno 2019 possono richiedere l’ingresso in Italia per lavoro autonomo e subordinato, specificamente per motivi di lavoro stagionale.

Il decreto fissa una quota d’ingressi pari a 30 850 unità, 18 000 delle quali riservate agli ingressi per motivo di lavoro stagionale. Le restanti quote sono riservate all’ingresso dei lavoratori per altri motivi:

  • Conversioni di permessi di soggiorno: stagionali e non
  • Lavoratori subordinati di origine italiana
  • Lavoratori extracomunitari autonomi (attività d’interesse per l’economia italiana, liberi professionisti, figure societarie, start-up innovative, artisti di chiara fama internazionale)
  • Lavoratori che hanno seguito e completato corsi di formazione all’estero

Quando presentare la domanda flussi 2019?

L’invito da parte del datore di lavoro dell’istanza di nulla osta per l’assunzione di un lavoratore extracomunitario e scadenzata secondo la tempistica sottostante

  • Il modulo online dovrà essere inviato il 16 aprile ore 9:00 per le istanze di lavoratori non stagionali e per le convenzioni dei permessi
  • 24 Aprile 2019 ore 09:00 per le domande di lavoratori stagionali

L’invio dovrà avvenire secondo le istruzione contenute nella circolare congiunta Ministero del Lavoro e Ministero dell’interno di prossima pubblicazione.